Spedizioni in tutto il mondo - Customer care +39 0171 772014
In Italia Spedizioni gratuite per ordini superiori a 130€
per estero spedizioni gratuite sopra i 170 € di ordine

Sei nuovo Cliente?
Utilizza il codice sconto NUOVO-5 per avere il 5% di sconto per ordini superiori ai 60 €
Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

TRONOTENE*POMATA 30G 1%

9,65

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello

Spedizioni a partire da € 40,00
Consegna prevista entro Venerdì 28/06

TEOFARMA Srl

SKU 11351018
MPN 0BUDZB

"1% CREMA"1 TUBO DA 30 G" L’uso specie se prolungato può dare origine a fenomeni di sensibilizzazione. In tal caso è necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea. Per uso esterno. Se è presente sanguinamento, o se durante il trattamento le condizioni peggiorano o persistono per oltre una settimana, consultare il medico. Tenere fuori dalla portata dei bambini. Conservare ad una temperatura non superiore a 25° C Applicare fino a 3 volte al giorno. Specialmente la mattina, la sera e dopo ogni evacuazione nel caso di emorroidi. Non superare la dose consigliata. Ipersensibilità individuale accertata verso il prodotto. Sintomatico nel trattamento delle emorroidi. In tali casi si consiglia, contemporaneamente all’uso di TRONOTENE, di mantenere una buona igiene anale, di lavare accuratamente la parte dopo ogni evacuazione, di curare particolarmente la buona funzione intestinale attraverso una dieta ricca di scorie e di fibre vegetali. La pomata trova inoltre impiego, come sintomatico, nelle dermatiti pruriginose di diversa natura, nel prurito ano-genitale e nelle scottature ed ustioni. Alcool cetilico, laurilsolfato di sodio, glicerina, metil p-ossibenzoato, propil p-ossibenzoato, acqua distillata.100 g di pomata contengono: Pramocaina cloridrato g 1 Si possono manifestare reazioni allergiche al prodotto, in questi casi consultare il medico. In caso di sovradosaggio avvertire il medico, che interverrà istituendo una terapia idonea. Come per tutti i farmaci, in caso di gravidanza o di allattamento consultare il medico prima di fare uso del prodotto. Non sono note particolari interferenze con altri farmaci.